Sciopero Tir,disagi anche per la Riviera Jonica

Cominciano a farsi sentire i primi disagi a causa dello stop nazionale dei mezzi pesanti che da ieri sta interessando anche la Riviera Jonica. Mentre gli autotrasportatori continuano a protestare sulle strade contro le buste paga basse, la mancanza di una regolamentazione del settore e il caro gasolio e, anzi, aumentano i presidi che dovrebbero proseguire fino a venerdì, anche nella Riviera Jonica Messinese  si avvertono le prime difficoltà.

Già da questa mattina alcune pompe di carburante nei distributori sono a secco, in linea con l’allarme benzina lanciato nel resto della Penisola.

Preoccupazione anche per la fornitura di alcuni generi alimentari e per i prodotti agroalimentari bloccati sulle strade.

Intanto, gli autotrasportatori siciliani, come del resto i loro colleghi nel resto d’Italia, si preparano a passare un’altra notte sulle strade e autostrade.

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...


%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: